Stand Origami

Stand Origami

Lo stand si ispira al fascino dell’arte giapponese “Origami”, e proprio come questa, prende forma solo dopo essere stato sapientemente piegato e ripiegato, secondo un processo estremamente facile, quasi istintivo. In cinque minuti e con sei movimenti precisi dei singoli pannelli che compongono il chiosco è possibile passare da un prisma dalle dimensioni di 48 cm x 300 cm x 225 cm (configurazione chiusa) ad un prisma dalle dimensioni 190 cm x 300 cm x 225 cm (configurazione aperta). Il risultato è una struttura leggera e resistente con un rapporto peso/potenza unico. Da un punto di vista tecnico, il chiosco è concepito come un meccanismo costituito da un insieme di elementi suscettibili di un moto relativo l’uno rispetto all’altro e collegati tramite delle cerniere che compiendo movimenti rigidi di rotazione, modificano il volume del prisma.

caratteristiche tecniche

Struttura portante in acciaio zincato contro la corrosione;
Pareti laterali costituiti da pannelli sandwich con finitura esterna in VTR e anima interna in poliuretano espanso dello spessore di 2 cm;
Piano di mescita costituito da pannelli a ribalta muniti di ganci per chiusura serale;
Copertura costituita da pannelli sandwich con finitura esterna in VTR e anima interna in poliuretano espanso dello spessore di 2 cm;
Guarnizioni in PVC alle chiusure;
Sistema di montaggio rapido composto da cerniere e da 4 viti in acciaio zincato a testa esagonale per il fissaggio dei pannelli;
Porta di ingresso da 65 cm x 190 cm munita di serratura;
Impianto elettrico 220 V composto da plafoniera con luce a neon, quadro generale, una presa Bosch, un interruttore e una presa di ingresso industriale;
Pedana in legno OSB da 1,8 cm rivestito su un lato con materassino in gomma;
Dimensioni nella configurazione chiusa, durante il trasporto: 48 cm x 300 cm x 225 cm;
Dimensioni nella configurazione aperta: 190 cm x 300 cm x 225 cm;
Superficie coperta nella configurazione aperta: 5,70 mq;
Peso 4, 25 quintali;
Possibilità di accoppiare il chiosco all'infinito lungo il lato corto;
Due golfare per il trasporto con gru;
Trasportabile anche con muletto;
Facilità nello stivaggio nei periodi di non utilizzo del chiosco;
Download scheda tecnica